20 giugno 2008

filosofia


Un amico, un mese fa o forse più, mi inviò questo testo.
La riporto qua su Frittelle... Penso che sia una bella lezione di filosofia che non fa male a nessuno.

Un professore di filosofia, in piedi davanti alla sua classe, prese un grosso vasetto di vetro vuoto e cominciò a riempirlo con dei sassi di circa 3 cm di diametro.
Una volta fatto chiese agli studenti se il contenitore fosse pieno ed essi risposero di sì.
Allora il Professore tirò fuori una scatola piena di piselli, li versò dentro il vasetto e lo scosse delicatamente, ovviamente i piselli si infilarono nei vuoti lasciati tra i vari sassi.
Ancora una volta il Professore chiese agli studenti se il vasetto fosse pieno ed essi, ancora una volta, dissero di sì.
Allora il Professore tirò fuori una scatola piena di sabbia e la versò dentro il vasetto, ovviamente
la sabbia riempì ogni altro spazio vuoto lasciato e coprì tutto.
Ancora una volta il Professore chiese agli studenti se il vasetto fosse pieno e questa
volta essi risposero di sì, senza dubbio alcuno.
Allora il Professore tirò fuori, da sotto la scrivania, 2 lattine di birra e le versò completamente dentro il vasetto, inzuppando la sabbia.
Gli studenti risero.
"Ora," disse il Professore non appena svanirono le risate,
Voglio che voi capiate che questo vasetto rappresenta la vostra vita: I sassi sono le cose importanti - la vostra famiglia, i vostri amici, la vostra salute, i vostri figli - le cose per le quali se tutto il resto fosse perso, la vostra vita sarebbe ancora piena. I piselli sono le altre cose per voi importanti: come il vostro lavoro, la vostra casa, la vostra auto. La sabbia è tutto il resto......le piccole cose."
"Se mettete dentro il vasetto per prima la sabbia," continuò il Professore "non ci sarebbe spazio per i piselli e per i sassi. Lo stesso vale per la vostra vita. Se dedicate tutto il vostro tempo e le vostre energie alle piccole cose, non avrete spazio per le cose che per voi sono importanti. Dedicatevi alle cose che vi rendono felici: giocate con i vostri figli, portate il vostro partner al cinema, uscite con gli amici. Ci sarà sempre tempo per lavorare, pulire la casa, lavare l'auto. Prendetevi cura dei sassi, per primo ci sono le cose che veramente contano. Fissate le vostre priorità...il resto è solo sabbia."
Una studentessa allora alzò la mano e chiese al Professore cosa rappresentasse la birra....
il Professore sorrise.
"Sono contento che me l'abbia chiesto. Era giusto per dimostrarvi che non importa quanto piena possa essere la vostra vita, perché c'è sempre spazio per un paio di
birre con un amico!”

6 commenti:

ROSA E OLIVIER ha detto...

Piú giú, in fondo alla Tuscolana...!?...passavo per un saluto!

Anonimo ha detto...

ho riempito il barattolo di piselli e ora non c'è più posto per i sassi... AIUTOOOOOOOOOOOOOO!
C.

magodelcaffe ha detto...

ciao stefy sono il signor "La grande truffa"
ci sara' un bel concerto a Prato
il 1 luglio questo un link relativo

http://www.comune.prato.it/appuntamenti/?forward=evento&opera=ANARCH1&sala=IMPER001&data=20080701

magari ci vediamo li,io ci terrei ad esserci...
li hai mai sentiti?

Stefy ha detto...

@Rosa&Olivier
Un saluto anche a voi, ripassate da qua quando volete!

@anonimo C.
Sei sempre il solito... è nella tua natura fare confusione, caro Cosimo. Io non so più come farti capire certe cose: Devi metterci prima la birra!!!

@Magodelcaffè
E certo se so chi sei, e invito chi voglia a visitare il tuo blog "la grande truffa"
Non ho mai sentito questo gruppo, ma come per tutte le cose sono curiosa!
Purtroppo uscirò da lavoro alle 21.00 e non so se ce la farò! Casomai mi dici com'è andata la serata!
L'invito ad assistere al concerto è rivolto a chiunque.
Tra l'altro Prato offre, come molti comuni nel periodo estivo, un bel programma per passare le serate in modo divertente e alternativo. Tutto sul link che vi ha segnalato il Mago, cliccando in basso a sinistra su "PratoEstate2008"

killmax ha detto...

dunque...
io ho preso i sassi e li ho faati soffriggere con i piselli per 15 min.
poi li ho impanati con la sabbia e serviti freddi.
mi son rimasti sullo stomaco. ma poi ho preso le 2 birre e con un rutto ho digerito!
morale: la vita è un gran casino , ma con 2 birre tra amici passa tutto.

ho capito bene?

Capitan Mongozo ha detto...

Ciao Stefy come ti vanno le cose? Hai altre mostre in viste? Il piccolo Lorenzo cresce?
Un abbraccio e a presto